VACANZE DI NATALE IN FLORIDA

La florida è il posto ideale per trascorrere le vacanze di Natale se amate il caldo, ma non troppo. La temperatura in questo periodo si aggira dai 15 ai 25 gradi, dipende dalle zone che sceglierete di visitare, la zona nord della Florida come Orlando, St Augustin sono più fresche, la costa del Golfo del Messico come Sarasota , fort Myers sono più calde ma ventose ed invece Miami abbastanza calda e le isole Key decisamente calde e assolate. Solitamente in questo periodo non vi sono uragani infatti si presentano da giugno a novembre, salvo eccezioni.

Per chi ha a disposizione una sola settimana di ferie vi consiglio di dedicare due giorni a Miami per visitare Miami Beach, viva di giorno con le persone che corrono sul lungo mare, giocano a beachvolley  o si rilassano al sole, i locali lungo il mare dove assaporare un fantastico cocktail, non proprio economico infatti vanno dai 20 dollari in su; potrete ammirare i circa 800 palazzi art Deco di Ocean Drive perfettamente restaurati. Di giorno  trovare parcheggio lungo Ocean Drive è abbastanza difficile e potrete pagare con carta di credito, ma la notte vi sarà assolutamente impossibile trovare parcheggio per l’automobile. Infatti la notte a Ocean Drive è sicuramente la più viva di Miami, quì troverete tantissimi locali dove mangiare, ballare,bere e divertirvi fino all’alba.

img_1391img_1375img_1367

Il secondo giorno potrete dedicarlo a visitare KEY BISCAYNE un parco naturale con molte spiagge rinomate, la più bella e appariscente è quella di Crandon Park, nella parte superiore dell’isola, una distesa di 5 km di sabbia bianca e palme con un’area picnic attrezzata con tavoli ecc da 2000 posti. Quì troverete il più antico faro della florida, costruito nel 1825. Oppure potrete scegliere di visitare il Miami Metrozoo , l’enorme zoo migliore del paese, dove ammirare orsi malesi,tigri bianche, goritta ecc, o la giungla delle scimmie oppure quella dei pappagalli, o se decidete di non andare al sea World di orlando potrete visitare il Miami Seaquarium con le esibizioni di leoni marini, orche assassine e delfini. Oppure fare un giro per il centro di Miami, alcuni lo sconsigliano ma io non mi sento di farlo, noi lo abbiamo visitato bene e non lo abbiamo trovato pericoloso, non so forse è stato un caso! Comunque non perdetevi un giro sul Metromover, una navetta senza conducente che compie un giro in sopraelevata di 4 km in senso orario attorno al centro di Miami, sicuramente il modo migliore per dare un’occhiata alla città, passare in mezzo a palazzi, sopra alle piscine degli stessi , è  emozionante e gratuita,  poi magari fermarsi per una sosta e dello shopping a Bayside Marketplace, il centro commerciale più vivace e popolare del centro che si trova a Miamarina , visitare il mercatino, ascoltare qualche artista nella piazzetta e mangiare qualche cosa all’Hard Rock Cafè. Potrete terminare la giornata a Little Avana dove vivono tutti i cubani presenti a Miami, la via principale è l’8° strada , potrete visitare la fabbrica di sigari El Crédito o El Aguila Vidente un negozio spirituale dedicato alla pratica spirituale afrocubana.

img_1337img_1333img_1348img_1356img_1345

img_1352

Il terzo giorno sicuramente dovete dedicarlo alle isole Key, vi consiglio di partire di buon ora perché i ponti che le collegano sono sempre molto affollati, ed arrivare a key West la punta più estrema della florida, dove vi dimenticherete di trovarvi in florida e verrete catapultati in un’isola dove lo stile di vita rilassato e tropicale vi catturerà. Oppure se preferite potrete visitare il Parco Nazionale delle Everglades, 600.000 ettari di paludi, alligatori e animali di vario tipo. L’ingresso principale si trova a 15 km da Florida City . Quì potrete noleggiare barche o canoe, fare delle passeggiate su sentieri, quasi tutti sopraelevati e alcuni anche per biciclette, dove avvistare gli alligatori. Anche senza scendere dalla macchina vi potrà capitare di avvistare alligatori e serpenti, è sicuramente molto emozionante.

dscf8073dscf8064

Visto che vi trovate in florida non potrete certo perdervi qualche giorno di divertimento a Orlando che in questo periodo è vestito a festa e vi regalerà sicuramente molte emozioni. Il parco che ci ha entusiasmato di più e divertito, sono sicuramente gli UNIVERSAL STUDIOS, per visitarlo tutto, perché sono due, non vi basterà un solo giorno; noi abbiamo deciso di visitarne solo uno ed abbiamo scelto quello dei transformer che ci sono piaciuti maggiormente, i simpsons, la mummia  ecc . Il parco è più adatto per bambini dai 9/10 anni in su e per i grandi, veramente emozionante.

dscf7902img_1750dscf7923dscf7941

Per chi ha i bambini più piccoli e non solo, non potrà perdersi un giorno a MAGIC KINGDOM , è il tipico parco tematico della Disney composto da sette ambienti a tema come il selvaggio west, l’America coloniale e il futuro. I vari ambienti sono disposti a raggiera intorno allo snodo centrale dove si trova il castello di cenerentola, enorme e bellissimo di giorno ma magico al calare del sole con le migliaia di luci che cambiano colore. Nel periodo di Natale appena scenderete dal trenino  vi troverete di fronte ad uno scenario da favola con tutti gli alberi addobbati e le strade piene di colori, poi magicamente una nevicata artificiale vi emozionerà ancora di più. Non potrete assolutamente perdervi le parate sia di giorno che quella finale delle 21 per emozionarvi come bambini. Un comodo trenino che gira tutto intorno al parco vi porterà nelle varie ambientazioni però vi consiglio comunque scarpe comode, perché il parco è veramente enorme e tanta pazienza perché le file per i vari giochi sono a volte interminabili. A noi è capitato di iniziare una fila che da fuori al locale sembrava corta, poi quando siamo arrivati all’ingresso ci siamo resi conto che cerano 90/120 min di attesa, ma sicuramente i giochi con poca coda sono meno entusiasmanti. Se deciderete di passare il giorno di natale dei parchi rimarrete colpiti perché le code si dimezzano.

img_1639dscf7700dscf7737dscf7709img_1674dscf7773

Un’altro parco molto emozionante da visitare è il KENNEDY SPACE CENTER , ad un’ora di macchina da Orlando, è l’unico luogo dell’emisfero occidentale dove gli uomini vengono lanciati nello spazio, è da quì che nel 1969 venne lanciato l’Apollo 11  che fece atterrare il primo uomo sulla luna. Il centro è sede della NASA, qui potrete visitare, con un pulman, i vari angar contenenti razzi, equipaggiamenti e resti lunari , potrete provare il decollo verso la luna con un simulatore ed assistere alle riprese del decollo dell’Apollo 11. Veramente emozionante. Per visitarlo vi basterà mezza giornata.

dscf7667img_1572dscf7677img_1560

Bellissimo è anche il sea Word, il più popolare parco marino del mondo. E sicuramente meno affollato degli altri parchi ma egualmente emozionante per la quantità di animali che potrete vedere, dai delfini con i loro spettacoli, alle orche , fenicotteri, razze, squali, uccelli vari, rettili ecc, il mondo dei pinguini dove vi consiglio una bella felpa per evitare di rimanere congelati.dscf7850dscf7887dscf7802

Visto che siete arrivati fino a qui io direi che un giorno a St Augustine è d’obbligo magari passando per Daytona all’autodromo nelle corse d’auto, oppure per ammirare una delle poche spiagge dove le auto possono circolare sulla spiaggia. St Augustine è il primo insediamento permanete Europeo, il nucleo storico è concentrato e facile da ammirare, quì potrete ammirare la più vecchia scuola in legno d’America oltre a tanti edifici coloniali. Il Castillo di San Marcos, la casa Monica e la chiesa di Sant’Augustine, tre nomi noti nella mia famiglia.

img_1508img_1524img_1432img_1459

dscf7646

dscf7644

Spero vi sia piaciuto, a presto itinerario per 15 giorni, andremo dall’altra costa, alla prossima da Mony!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...