MIAMI BEACH, COSA VEDERE E COME VIVERLA

Miami si estende su 3220 Km quadrati, è suddivisa in zone turistiche , come Miami Beach, e meno turistiche come Downtown.

image

image

Miami Beach è un’isola una volta raggiungibile solo in barca ed ora collegata alla terra ferma da diverse reti stradali. Negli anni 30 furono costruiti a South Miami Beach centinaia di palazzi Art Decò ed ora vanta la più grande concentrazione del mondo di questo tipo di costruzioni dai colori vivaci.

img_1392

Palazzi Art Deco ad Ocean Drive

In questa vacanza abbiamo soggiornato all’hotel OCEAN FIVE, nella famosa via di OCEAN DRIVE, un palazzo anni 30 dove il tempo sembra essersi fermato. Passeggiare in questa via, soprattutto la sera non ha prezzo, è sicuramente la zona più mondana di Miami e forse degli Stati Uniti, con i locali un po chic e un po bohémien, le luci al neon e musica latino americana, cocktails e divertimento, dove fare l’alba e ballare; il giorno stare sulla spiaggia, fare jogging o allenarsi in palestra.

img_1375

Ocean Drive by night

img_1362

dscf7615

South Miami Beach

dscf7610

Se non avete l’hotel in zona con parcheggio privato, vi sconsigliamo di venire quì in auto perché parcheggiare qui è molto difficile, ma non impossibile. Per vivere al meglio la zona vi consiglio di farvi una passeggiata e magari fermarvi a prendere un cocktails, sinceramente un po cari,  per ammirare la grande varietà di persone che la popolano, da palestrati che fanno sport a mamme che corrono lungomare con il passeggino e poliziotti che, con i pantaloncini aderenti passano in sella alle loro mountain bike. Al n.1114 i Ocean Drive potrete ammirare la casa Casuarina, ex casa di Gianni Versace; l’unico edificio non in Art Decò. Sempre su Ocean Drive troverete l’Art Deco Welcome Center, che vi darà delle indicazione del distretto mostrandovi opuscoli e guide.

img_1369

Inserisci una didascalia

Le grandi spiagge bianche dell zona sono piene di surfisti e bagnanti e sono colorate dalle torrette dei Lifeguard tutte diverse nella forma e nel colore. Il giorno di natale potrete ammirare centinaia di surfisti che gareggiano vestiti da Babbo Natale. Dalla 23° alla 46° strada si estende Central Miami Beach che con le sue spiagge strette ed i palazzi alti anni 50 e 60 non offrono certo una vista affascinante e sono frequentate soprattutto da famiglie. Mangiare a Miami Beach non è sicuramente economico, per mangiare potete  recarvi nelle tante pizzerie gestite da italiani che hanno aperto negli ultimi anni oppure allontanarvi un pò in direzione Collins Avenue o sulla Washington. Noi vicino al nostro albergo, abbiamo conosciuto dei ragazzi Italiani che qualche anno fa si sono trasferiti quì  ed hanno aperto una gelateria, ci hanno detto che si trovano molto bene e che tutto sommato per quanto riguarda il mangiare non hanno problemi perché quì a Miami Beach c’è un grande supermercato con tanti prodotti Italiani. Se vorrete dedicare del tempo allo shopping, la via ideale è sicuramente la Lincoln Road o potrete andare ai diversi Mall  presenti a Miami.

img_1374

Spero vi sia piaciuta questa piccola parentesi su Miami Beach, alla prossima da Mony!!

Annunci

3 pensieri su “MIAMI BEACH, COSA VEDERE E COME VIVERLA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...