CONVEGNO INTERNAZIONALE DI AYURVEDA ALLA CAMERA DEI DEPUTATI

Ed eccoci quà, pronti e carichi per un’altra avventura, un bellissimo progetto organizzato dalla Dottoressa Daisy Chacko Chittarackal, medico Ayurvedico nata in India , nella regione del Kerala da una famiglia di antica tradizione Ayurvedica . Laureata in Botanica e specializzata in Ayurveda, allieva del famoso maestro Sri Govindam (massaggiatore di Mahatma Gandhi), si è trasferita in italia tanti anni fa,  precisamente a Roma dove ha aperto uno studio medico e dove ospita dei corsi con allievi provenienti da tutta Italia. Ho avuto il piacere di essere una sua allieva circa 14 anni fa e quando ho saputo di questo progetto , mi sono subito prenotata.

Di cosa si tratta?? Di un Convegno Internazionale di Ayurveda alla Camera dei Deputati per conoscere i Veda dell’Ayurveda, la scienza della longevità di 5000 anni fa.

Oggi la medicina Indiana è riconosciuta come una delle prime medicine di prevenzione dall’OMN ( Organizzazione Mondiale di Sanità). Attraverso la pratica e la diffusione dell’Ayurveda è possibile vivere in salute e raggiungere il benessere psicofisico. Questo permette di ridurre i costi della sanità, meno ammalati =minor costi.

L’Ayurveda in India è praticato negli ospedali e nelle cliniche per curare, viene anche usato come prevenzione, infatti stanno nascendo  dei grandi resort che offrono cure Ayurvediche soprattutto in Kerale.

Ayurveda significa la medicina, la scienza della longevità, questa medicina ci da tutti gli strumenti per vivere bene, secondo  l’Ayurveda noi siamo ciò che digeriamo, quindi è importante che ognuno di noi mangia cosa più digerire, altrimenti si creano delle tossine che formano dei blocchi  nei canali energetici  e si generano malattie .

Per vivere bene il nostro organismo deve avere tutti e 107 punti vitali (punti marma) liberi, cioè non ci devono essere blocchi, altrimenti il prana non può scorrere bene e questo può provocare delle malattie . E’importante eliminare le tossine nel Prana  tramite il massaggio con gli oli ed una dieta adeguata per i vari Dosha : Pitta o Vada o Kafa, cioè per le varie costituzione di ognuno di noi.

Secondo l’Ayurveda  noi tutti deriviamo 5 elementi , aria,acqua,fuoco,etere, e terra.

L’Ayurveda può essere praticata da tutti, grandi e piccoli e non ha effetti collaterali se ben praticata.

Il Convegno Internazionele di Ayurveda alla Camera dei Deputati ha lo scopo di far conoscere meglio questa medicina in Italia e di proporlo come metodo di prevenzione delle malattie.

Allora tutti pronti domani 28 Novembre alle 9.00 a Via Campo Marzio 78 a Roma, alla Camera dei Deputati, Aula dei gruppi parlamentari per ascoltare i vari relatori che ci spiegheranno bene perché prevenire è meglio di curare. Ad aprire il Congresso ci sarà Daisy Chacko poi a seguire i vari esperti di Olistica, Yoga, Botanica e sarà presente con noi L’onorevole Fabrizio Cicchitto.

La Dottoressa Daisy Chacko Chittarackal organizza anche dei magnifici viaggi in india 2 volte l’anno per ritrovare il benessere, per informazioni potete contattare l’Associazione Devata a Roma Prati, Viale Giulio Cesare 38. Tel 06/35347810

image

Alla Prossima da Mony!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...